CODICE ETICO
Nell'attività di ricerca, pubblicistica, e nell'espletare gli incarichi assunti per conto dell'Associazione, ciascun Socio:
- manterrà quei requisiti di obiettività ed indipendenza tali da garantire la qualità della propria attività e la buona immagine dell'Associazione
- si asterrà dall'avvallare scritti, pubblicazioni e perizie con la qualifica di Socio dell'Associazione
- si adopererà per rispettare e preservare la originalità di ogni oggetto di valore significativo per la storia dell'orologeria (orologi e loro parti, macchine utensili, documenti di qualsiasi tipo, fotografie, ecc.)
- favorirà il trasferimento di tali oggetti presso collezioni o archivi, in grado di assicurarne la buona conservazione e l'accesso agli studiosi ed al pubblico
- nei casi non espressamente disciplinati dovrà sempre comportarsi in modo tale da salvaguardare la buona immagine dell'Associazione.

CONSIGLIO:
- Antonio Lenner (Presidente)
- Alberto Lualdi (Vicepresidente)
- Fabrizio Bottini
- Roberto Fanciulli (Segretario)
- Giorgio Gregato
- Martino Lurani Cernuschi
 
COLLABORATORI:
- Lodovico Magistretti (Direttore pubblicazioni)
- Giorgio Pancaldi (Redattore del sito internet di HORA: www.hora.it)